Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME SANITA' DEGLI ALVEARI
Contributi e notizie riguardanti la sanità degli allevamenti apistici

Dalla Salute: picche!

email Stampa PDF
(14 febbraio 2010)

Disarmante! Il Ministero della Salute risponde picche all’apicoltura italiana. Ad un nostro collega in Toscana è stata elevata una sanzione di oltre 20.000 Euro per detenzione e somministrazione di acido ossalico alle api.
L’U.N.A.API. ha immediatamente sviluppato una serie di iniziative locali (PER UNA VERA POLITICA VETERINARIA - LETTERA REGIONE TOSCANA) e nazionali (DIBATTITO TRA UNAAPI E VETERINARI - VETERINARIA E API: SFIDA AL DIALOGO - SANITA' API: MOZIONE DEGLI APICOLTORI) fra cui, il 13 di gennaio, una specifica missiva di richieste urgenti al Ministero della Salute (DIFESA SANITARIA API: LE PROPOSTE DI UNAAPI)
Il Ministero della Salute ha risposto. Questo è l’unico aspetto positivo! Qualcuno finalmente risponde…

 

Veterinaria e api: sfida al dialogo

email Stampa PDF
(15 gennaio 2010)

A seguito della contestazione a un apicoltore in Toscana “per aver detenuto e somministrato alle api acido ossalico”, con sanzione amministrativa da 10.239,00 Euro a 61.974,00 Euro, ridotti a 20.478,00 Euro, nel caso di pagamento entro il termine dei sessanta giorni dalla data della notifica del verbale, si è avviato un acceso dibattito, che abbiamo ragione di auspicare possa divenire anche fecondo.

Di là dell’ovvia attivazione della procedura di opposizione alla contestazione, per la quale è stato prontamente attivato specifico supporto legale all’apicoltore, è comunque opportuno avvalersi della circostanza per provare a fare il punto della situazione.

 

Dibattito tra Unaapi e veterinari

email Stampa PDF
(14 gennaio 2010)

Gaetano Penocchio, presidente della Federazione Nazionale degli Ordini.

Veterinari Italiani -FNOVI-, ha inviato al Ministero della Salute una lettera sulla problematica dei farmaci veterinari per l'apicoltura, ipotizzando che l'uso illecito potrebbe essere la vera causa delle, pregresse dal 2007, mortalità d'api, quando non comprovato l'effetto dei pesticidi, e rendendosi disponibile a contribuire a un tavolo tecnico.

Il Dott. Penocchio ha nel contempo scritto a Francesco Panella una lettera di critica sia dell'operato degli apicoltori, illegale e di rifiuto di collaborazione con la veterinaria, ......

 

Difesa sanitaria api: le proposte di Unaapi

email Stampa PDF
(14 gennaio 2010)

Il presidente dell’Unione degli apicoltori Francesco Panella denuncia in una lettera alla Dr.ssa Gaetana Ferri, Direttore Generale Sanità Animale e Farmaco Veterinario, lo stato drammatico della difesa sanitaria degli allevamenti apistici nazionali e avanza proposte concrete per l’assunzione di misure urgenti ed efficaci, rendendosi disponibile al confronto e alla massima collaborazione possibile.

 

Api: richiesto tavolo tecnico Ministero Salute

email Stampa PDF
(7 gennaio 2010)

Nuova pressante richiesta di attivazione del Ministero della Salute per le api.

Il dottor Andrea Leto nella sua qualità di responsabile del Settore Medicina Predittiva-Preventiva della sanità regionale toscana, ruolo di particolare rilievo per funzione di coordinamento delle attività sanitarie regionali in rapporto al Ministero della Salute, ha rinnovato la richiesta di attivazione di un tavolo tecnico per affrontare le gravi emergenze sanitarie che colpiscono e penalizzano in modo crescente il comparto apistico.

 


Pagina 27 di 32


logoriftec2