Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME SANITA' DEGLI ALVEARI
Contributi e notizie riguardanti la sanità degli allevamenti apistici

Ossalico: sperimentazione clinica

email Stampa PDF
(29 maggio 2010)

Sanità degli alveari: dalla polemica, al confronto e (qualche) risultato.

Dopo decenni di esito vano di tutte le formali richieste d’attenzione, avere denunciato con forti e ripetuti comunicati stampa e sui vari media, l’assoluta mancanza di sensatezza delle attività sanitarie nazionali per la difesa delle api ha, finalmente, centrato l’obiettivo. Si sono finalmente smosse le acque! Si è avviato un primo confronto da cui è emersa l’assoluta infondatezza e arbitrarietà delle sedicenti “autorevoli” interpretazioni sulla possibilità di ricettazione in deroga dell’acido ossalico.

 

Istituita L'anagrafe Apistica Nazionale

email Stampa PDF
(1 maggio 2010)

Come è noto una delle problematiche più gravi per la comprensione dello stato del settore apistico è l’assoluta inaffidabilità dei dati produttivi, e non solo in Italia. Anche l’apicoltura italiana da oggi è, finalmente, inserita nel sistema di rilevazione e conoscenza degli altri comparti agricoli d’allevamento.

L’Unaapi esprime piena soddisfazione per l’attivazione di un’anagrafe zootecnica apistica che offre, finalmente, la possibilità di conoscere lo stato e l’evoluzione del comparto.

 

 

Usa 2010: nuova grande mortalità d'api

email Stampa PDF
(7 aprile 2010)

Un recente sondaggio federale ha accertato quest’inverno una nuova e ancor più pesante moria d’alveari nel Nord America, e uno studio scientifico ha evidenziato una pesante contaminazione da pesticidi delle varie matrici degli alveari statunitensi.
Dei 2,4 milioni d’alveari statunitensi, gestiti da 1500 apicoltori professionali, nel 2007 il 32% è così sparito, nel 2008 il 36%, nel 2009 il 29%, secondo le stime del Ministero dell’Agricoltura (USDA).

Le stime per il 2010 oscillano tra il 30% e il 50% secondo David Mendes, il presidente della Federazione americana degli apicoltori, l'American Beekeeping Federation.

 

Dalla Salute una nuova disponibilita'

email Stampa PDF
(19 febbraio 2010)

L'Unaapi ha ricevuto, via fax il 19 febbraio, dal Ministero della Salute una nuova missiva in cui si evidenziano le azioni e le attività sviluppate per il comparto apistico e in cui dà disponibilità a un tavolo di confronto e concertazione con l'insieme dei soggetti istituzionali e associativi apistici.

L'Unaapi ringrazia il Ministero della Salute della nuova disponibilità manifestata e conferma la piena volontà dell'Unione degli apicoltori di attiva collaborazione per la costruzione e l'avvio, finalmente, di una diversa strategia di vera politica veterinaria per la difesa sanitaria degli allevamenti apistici italiani ed europei.

 

 

Sanità api: mozione degli apicoltori

email Stampa PDF
(14 febbraio 2010)

Il XXVI Congresso dell’Apicoltura Professionale-AAPI, svoltosi a Chianciano Terme dal 2 al 7 di febbraio, ha tra l’altro dedicato uno spazio specifico alla messa a punto delle indicazioni per migliorare la difesa sanitaria degli allevamenti apistici nazionali e ha votato, nell’ambito di un approfondito dibattito e confronto, approvandola all’unanimità, una mozione rivolta al Ministero della Salute e al Governo italiano.

TESTO DELLA MOZIONE

 


Pagina 26 di 32


logoriftec2