Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME SANITA' DEGLI ALVEARI
Contributi e notizie riguardanti la sanità degli allevamenti apistici

La varroa in diretta! Monitoraggio nazionale dell’infestazione a cura del CRT Patologie apistiche Unaapi

email Stampa PDF
Aggiornato 16 luglio - 7 luglio 2013
cinque varroe che compaiono una dietro l'altra
 
 
E’ disponibile la prima carta che mostra i punti di monitoraggio e la relativa % di infestazione degli apiari. Tutti i dati sono stati raccolti con il metodo dello zucchero a velo, e rappresentano la percentuale dell'infestazione media di 8 alveari per apiario. Ogni dato, rispecchia la situazione dell’apiario di provenienza, in diretta conseguenza della gestione dell’apicoltore. Dati di infestazione bassi, in un determinato contesto territoriale, non si estendono automaticamente a tutti gli apiari della zona.

L’interpretazione ed il corretto uso dei dati sono dettagliatamente descritti nel dossier allegato all’ultimo numero della rivista L’Apis.

Diventa anche tu rilevatore di varroe!

 

BEEBOOK: pubblicata la prima parte

email Stampa PDF
30 gennaio 2012

CopertinaPubblicata la prima parte del manuale dei metodi standard per la ricerca sulle api, coordinato dal consorzio COLOSS.

 

Ricerca. Identificate molecole coinvolte nel meccanismo della "Varroa Sensitive Hygiene"

email Stampa PDF
28 settembre 2012

Trofalassi fra due api, una delle quali ha una barroa nel torace

Una ricerca appena pubblicata su Genome Biology identifica proteine specifiche, rilasciate dalle larve danneggiate da Varroa e presenti sulle antenne degli adulti che sembrano essere alla base del comportamento igienico rivolto verso la varroa.

 

Ricerca. L'azione sinergica di varroa e DWV sul sistema immunitario dell'ape porta le colonie al collasso

email Stampa PDF
2 settembre 2012
ape con il sindrome del virus delle ali storte dwvUna ricerca italiana pubblicata su PLoS Pathogens aggiunge nuovi importanti tasselli alla conoscenza della patogenesi dell'associazione Varroa / Virus delle ali deformi. Un meccanismo immunitario cruciale per l'ape viene soppresso dall'azione sinergica di virus e varroa, causando la replicazione virale incontrollata e quindi il collasso delle colonie.
Anche vari altri fattori di stress potrebbero però rompere il fragile equilibrio su cui si fonda la sopravvivenza delle colonie portatrici di acari e DWV e ciò spiegherebbe la molteplicità dei fattori implicati nelle perdite di colonie.
 

Ricerca. Due popolazioni di api europee hanno sviluppato meccanismi diversi di resistenza alla varroa

email Stampa PDF
30 agosto 2012
Courtesy of Gilles San Martin http://www.flickr.com/photos/sanmartin/Ricercatori francesi e svedesi hanno scoperto che le due popolazioni di api lasciate per oltre un decennio alla selezione naturale, senza trattamenti acaricidi hanno sviluppato adattamenti diversi per limitare la riproduzione della varroa. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Ecology and Evolution.
 


Pagina 21 di 31


logoriftec2