Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME SANITA' DEGLI ALVEARI Varroatosi Diagnosi e monitoraggio

Varroa - Monitoraggio: lavaggio delle api adulte

email Stampa PDF

Monitoraggio della varroa con il lavaggio delle api adulte con alcool o acqua saponata

Si tratta del metodo di riferimento dell'OIE per la valutazione dell'infestazione delle api adulte (OIE, 2012).

Una variante con precisione pressoché analoga ma più rapida e senza la necessità di sopprimere le api è il monitoraggio con zucchero a velo.

Metodo

  1. catturare da ambedue i lati di almeno tre favi di covata (preferibilmente aperta) un volume di 100 ml di api (circa 300)
  2. sopprimere le api per immersione in alcool (o detergente invernale per vetri delle auto)
  3. varroa mon lavaggio api
  4. agitare il contenitore per 60 secondi
  5. separare le api dagli acari con un filtro a rete di circa 2-3 mm
  6. contare le varroe                                                                      
  7. varroa mon lavaggio var
  8. eventualmente, per massimizzare la precisione, contare anche le api

Sono in commercio barattoli dotati di filtro che semplificano la procedura (es. Varroa Easy check)

Per stimare l'infestazione media di un apiario testare 8-10 alveari e calcolare la media dei singoli risultati (OIE, 2012).

Soglie

Cfr. monitoraggio con lo zucchero a velo.

Riferimenti

OIE. 2012. Manual of Diagnostic Tests and Vaccines for Terrestrial Animals 2012http://www.oie.int/fileadmin/Home/eng/Health_standards/tahm/2.02.07_VARROOSIS.pdf
 


logoriftec2