Nuovo farmaco a base di acido formico

Stampa

22 aprile 2015

Un nuovo farmaco a base di acido formico, da utilizzare nella lotta alla varroa, ha ottenuto l'autorizzazione alla messa in commercio in Italia. Con decreto n°40 dell'11 marzo 2015 pubblicato in Gazzetta Ufficiale (GU Serie Generale n.86 del 14-4-2015).

In passato è circolata notizia di una sperimentazione di un preparato che prevede la miscelazione della sostanza attiva acaricida con un gel, con conseguente lenta evaporazione dell'acido formico.

Presto saranno effettuate diverse presentazioni e saranno chiariti: disponibilità, costi, avvertenze d'uso ecc... Di seguito il documento del Ministero della Salute.     

 Decreto n. 40 del 11 marzo 2015 


Medicinale veterinario VARTERMINATOR 360 mg/g tavoletta in gel per api.
Titolare A.I.C.: IZO s.r.l. a socio unico, con sede legale e domicilio fiscale in Brescia - Via San Zeno 99/A - codice fiscale n.
00291440170.
Produttore responsabile rilascio lotti: la societa' titolare dell'A.I.C. nello stabilimento sito in S.S. 234 km 28.2 - 27013
Chignolo Po (Pavia).
Confezioni autorizzate e numeri di A.I.C.:
Confezione 2 tavolette da 250 g - A.I.C. n. 104736018.
Composizione 1 g di prodotto contiene:
Principio attivo: Acido formico 0,360 g.
Eccipienti: cosi' come indicato nella tecnica farmaceutica acquisita agli atti.
Specie di destinazione: Apis mellifera.
Indicazioni terapeutiche: Trattamento delle api (Apis mellifera) affette da infestazione da Varroa destructor.
Tempi di attesa: Miele: zero giorni.
Validita': Periodo di validita' del medicinale veterinario confezionato per la vendita: 12 mesi.
Dopo apertura consumare immediatamente e non conservare.
Regime di dispensazione: medicinale veterinario non soggetto a prescrizione medico veterinaria.
Decorrenza ed efficacia del decreto: dal giorno della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Share