U.E. contro Aethina Tumida

Stampa
28 agosto 2003

La forte ed unitaria presa di posizione del Gruppo Miele del Copa-Cogeca e delle associazioni apistiche ha raggiunto un primo e significativo risultato.

Ai sensi del Regolamento CEE 1398/2003 in data 6 agosto 2003 le malattie Aethina Tumida e Tropilaepaps sono state dichiarate malattie con obbligo di dichiarazione/denuncia in Europa.

 


L'Unione Europea ha assunto una posizione negli organismi internazionali (OIE) proponendo di rendere obbligatorio anche a livello internazionale l'obbligo di dichiarazione di queste patologie.

L'Unione Europea ha anche predisposto un progetto di futura legislazione europea sull'importazione di api in Europa. (SANCO/10378/2003 Rev. 2-SANCO/10399/2003 Rev. 5)
Solo le regine e qualche accompagnatrice (massimo 20) potranno essere esportate in Europa se provenienti da paesi membri dell'OIE. Le cassettine di trasporto e le accompagnatrici dovranno essere distrutte all'arrivo.

 

Share