logo aspromiele
   
 
aggiornato a: 16.01.2009
barra assistenza tecnica


L'assistenza tecnica è un'azione sinergica tra produttori apistici associati e figure professionali specifiche e qualificate (in formazione reciproca continua) che attiva e indirizza risorse pubbliche e private al fine di:

  • migliorare le capacità professionali ed imprenditoriali degli apicoltori;
  • assicurare la continuità di rapporto tra apicoltori, istituzioni, enti e ricerca;
  • contribuire a divulgare, indirizzare e proporre innovazioni al patrimonio normativo specifico del settore apistico;
  • approfondire la conoscenza del territorio dal punto di vista produttivo, imprenditoriale e sanitario;
  • promuovere la produzione e la comunicazione del sapere e della cultura apistica attraverso attività di formazione ed informazione, in una dimensione collettiva;

L'assistenza tecnica è un pilastro fondamentale dell'attività associativa e non si può basare sul volontariato; per questo motivo Aspromiele, grazie alle risorse messe a disposizione dal Reg. Ce 797/04 e dalla Legge Regionale 20/98, si avvale di sette tecnici apistici che operano sull'intero territorio regionale con recapiti settimanali.
E' nostra opinione che non è fruttuoso e proponibile distrarre risorse economiche destinate all'assistenza tecnica per fini diversi da quelli sopra descritti, quali, per esempio, la gestione delle eccedenze di produzione o l'approvvigionamento dei prodotti sanitari.
Facendo propri i principi sopra esposti, Aspromiele si propone di promuovere la crescita delle capacità imprenditoriali e di categoria con la condivisione, la produzione e la comunicazione della conoscenza.
Riteniamo, inoltre, che l'ottimizzazione di "risorse" pubbliche e private sia indispensabile per l'indirizzo della qualità del mercato del miele e favorisca l'utilizzo di risorse per la qualificazione professionale di tecnici apistici connessi strettamente alle organizzazioni di produttori.

L'ASSISTENZA TECNICA FORNITA DA ASPROMIELE
Il criterio alla base dell'assistenza tecnica organizzata da Aspromiele, anche alla luce dell'elevato numero di apicoltori che fanno capo all'associazione nelle diverse province del Piemonte, è di privilegiare i momenti di incontro collettivi, a scapito delle visite aziendali, limitate alle situazioni di reale e significativa necessità.
I servizi offerti da Aspromiele sul territorio piemontese si possono così riassumere:

  • recapiti per gli apicoltori a Alessandria, Casale Monferrato (AL), Asti, Cuneo, Vercelli, Borgomanero (NO), Gattinara (VC), Caluso e Bussoleno (TO);
  • realizzazione del mensile "L'Apis", indispensabile mezzo di comunicazione e di informazione agli apicoltori;
  • attività di formazione ed aggiornamento attraverso la realizzazione di corsi di formazione sulle varie tematiche apistiche;
  • assistenza sanitaria (esame di favi di covata, analisi di campioni di api per nosema, acariosi...);
  • realizzazione di prove di campo finalizzate alla messa a punto di idonee strategie di lotta alla varroa;
  • partecipazione e coordinamento delle attività della Commissione Sanitaria UNAAPI;
    assistenza per avvelenamenti di apiari a causa dei trattamenti effettuati sulle colture agricole;
  • assistenza per la realizzazione di locali di smelatura e confezionamento;
  • assistenza per la realizzazione dei manuali aziendali di autocontrollo;
  • assistenza per la presentazione delle domande di contributo previste dal reg. Ce 797/97 e dalla L.R. 20/98;
  • raccolta e presentazione delle denunce annuali di alveari previste dalla L.R. 20/98;
    valutazione qualitativa dei prodotti delle api;
  • assistenza commerciale;
  • incontri periodici di gruppo con gli apicoltori per definire le strategie di lotta alla varroa ed aggiornare sui prodotti di lotta oggi disponibili.

I tecnici Aspromiele partecipano attivamente alle principali iniziative e manifestazioni apistiche a carattere nazionale al fine di essere sempre aggiornati sulle principali novità del settore e poter garantire una pronta e sollecita informazione agli apicoltori piemontesi.

Recapiti tecnici Aspromiele

Tecnico e zona di competenza Recapito settimanale Giorno e luogo di recapito Recapito telefonico

ZONA DI TORINO
ALLAIS LUCA
Cell. 335-6126582

Caluso (TO)
Martedì dalle ore 9 alle ore 12
c/o Coldiretti di Caluso, Via Bettoia 70 - 10014 Caluso
Martedì Mattina
Tel. 011-9831339
fax 011-9891335
Bussoleno (TO)
Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00, c/o Coldiretti di Bussoleno - Via Traforo 12 - 10053 Bussoleno Venerdì mattina
Tel. 0122-647519
Fax 0122-640000

ZONA DI ASTI
GRASSONE ULDERICA
Cell. 335-7024802

Asti Mercoledì dalle ore 10,00 alle ore 12,00, c/o Coldiretti di Asti
C. so Felice Cavallotti 35 - 14100 Asti
Mercoledì mattina
Tel. 0141-380411
Fax 0141-355138
Castenuovo Don Bosco (AT) 1° e 3° Martedì del mese dalle ore 10,00 alle ore 12,00
c/o Coldiretti Via Aldo Viglione 18 - 14022 Castelnuovo Don Bosco
1° e 3° Martedì del mese
Tel. 011-9876863
Casale Monferrato (AL) 2° e 4° Martedì del mese dalle 10,00 alle 12,00 presso
C.M.A. Strada Vecchia Morano 4/6 15033- Casale Monferrato
2° e 4° Martedì del mese
Tel. 0142-464626

ZONA DI CUNEO
OLIVERO CARLO
Cell. 335-7043598

GIORDANENGO ERMANNO

DEMARCHI SERENA

Cuneo
Lunedì e Martedì c/o Coldiretti di Cuneo - P.zza Foro Boario 6 - 12100 Cuneo Lunedì e Martedì
Tel. 0171/447274
Fax 0171/447300
Tutte le mattine
Presso Coldiretti di Cuneo
P.zza Foro Boario 6 - Cuneo
Tutte le mattine
0171/447487
Fax 0171/447300

ZONE DI NOVARA
VERBANIA

GOTTI MASSIMILIANO
Cell. 338-3817845

Borgomanero (NO)
Venerdì mattina dalle ore 9 alle ore 12 - c/o Coldiretti - Via dei Mille 26 - 28021 - Borgomanero Venerdì mattina
Tel. 0322-82733
Fax. 0322-846412
ZONA DI ALESSANDRIA
FASANO ELISABETTA
CURTI SILVANA
Alessandria
Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12.30 - c/o Coldiretti di Alessandria - C.so Crimea 69 - 15100 Alessandria Dal Lunedì al Venerdì
Tel. e Fax
0131-250368
ZONA DI
ALESSANDRIA

e COORD. TECNICI
BARBERO ROBERTO
Cell. 335-205764
Alessandria Lunedì mattina dalle ore 8,30 alle ore 12.30 - c/o Coldiretti di Alessandria - C.so Crimea 69 - 15100 Alessandria Lunedì mattina
Tel. e Fax
0131-250368
Al fine di poter offrire il miglior servizio di assistenza tecnica possibile, è consigliabile contattare preventivamente il tecnico.