Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME APICOLTURA E ISTITUZIONI Notizie - Istituzioni e apicoltura
Contributi e notizie su atti o decisioni istituzionali inerenti l’apicoltura.

Lombardia: pacchetto igiene per il miele

email Stampa PDF
10 agosto 2009 

Nuove "Linee guida" del "Pacchetto igiene" per il miele. L'importante documento, su cui si è svolta una consultazione cui hanno partecipato attivamente le associazioni apistiche lombarde che fanno riferimento all'U.N.A.API., prende atto delle notevoli novità normative e detta l'insieme di adempimenti cui sono tenute le attività di produzione apistica.
Il documento, che fra l'altro definisce anche le caratteristiche del "registro dei trattamenti", può e deve essere colto quale importante contributo e riferimento per l'aggiornamento delle posizioni di tutti i vari responsabili della sanità animale e dei controlli delle varie regioni che non hanno ancora dato segno d'essersi resi conto delle radicali modifiche al quadro normativo.

Linee guida per l'applicazione delle norme del "Pacchetto igiene" nel settore dell'apicoltura.

 

Alt! che siete? Cosa portate? Un fiorino!

email Stampa PDF
20 aprile 2009

Finalmente qualcosa si è mosso ed è stata emanata dal Ministero della Sanità, la prima circolare, indirizzata a tutti i competenti assessorati regionali, contente le indicazioni applicative in merito a quanto previsto dal dlgs 194/2008 che disciplina le modalità di finanziamento dei controlli sanitari ufficiali, in attuazione del Reg. CE/882/2004.

 

 

Nuove gabelle a carico degli apicoltori

email Stampa PDF
5 febbraio 2009
Il Senato Francese approva piano urgente per il sostegno dell’Apicoltura.
Il Governo italiano in un momento di grave crisi inventa nuove gabelle a carico degli apicoltori e di tutta la nostra produzione alimentare primaria e di qualità a prescindere dalle dimensioni aziendali.Con il dlgs 198/08 pubblicato in gazzetta ufficiale l’11 dicembre 2008 è stata introdotta una nuova gabella che va colpire l’attività, già pesantemente compromessa, degli apicoltori italiani.
 

Risoluzione del Parlamento Europeo

email Stampa PDF
22 novembre 2008

Il Parlamento europeo vota una risoluzione per la difesa dell'apicoltura ed esprime tutta la preoccupazione per la difficile crisi in cui versa questo indispensabile settore agricolo

Risoluzione Parlamento europeo

 

Toscana: nuova legge sull'apicoltura

email Stampa PDF
28 aprile 2009

Un anno intenso, di forte presenza delle istituzioni regionali toscane sui temi dell’apicoltura, si è concluso con l’approvazione, nel Consiglio di metà aprile 2009, della nuova legge regionale sull’apicoltura.

Anno intenso che era iniziato con la lettera inviata, a fine primavera 2008, dal Presidente della Regione Martini al Ministro Zaia, in appoggio alla lotta degli apicoltori, che chiedeva....

 

Agroalimentare: dall'amministrazione ancora gabelle e pasticci

email Stampa PDF
5 marzo 2009

A seguito di un intenso lavoro di contrasto e di confronto svolto sul territorio in varie regioni dai tecnici delle associazioni apistiche associate per "tamponare" e rispondere adeguatamente alle plurime richieste di "gabella" pervenute da svariate ASL - specie sul fronte della definizione di produzione primaria- finalmente salutiamo positivamente la prospettiva dell'apertura del tavolo di confronto regioni/ministero.

In questo contesto si colloca anche il contributo degli apicoltori con precise e articolate proposte di...

 

Accordo Ue su legislazione pesticidi

email Stampa PDF
22 dicembre 2008

Raggiunto accordo tra istituzioni comunitarie su nuova legislazione pesticidi.

Recentemente il Parlamento europeo ha votato a gran maggioranza una preoccupata risoluzione perché si affermi un altro livello di sostegno e protezione dell’apicoltura.

Un appoggio all’apicoltura molto efficace del Parlamento Europeo si è quindi concretizzato nel quadro della trattativa con Commissione e Consiglio europei in relazione...

 

Cio' che il Ministro Tremonti, forse, non sa

email Stampa PDF
28 maggio 2008

Il Ministro Tremonti ha avuto modo di rilasciare recentemente e con gran enfasi le seguenti dichiarazioni:

“…stiamo parlando di trasferimenti che sono stati ipotizzati Palazzo su Palazzo e cioè a dire dal bilancio dello Stato a Enti o strutture beneficiarie”…
“…il tipico, devo dire, scandaloso provvedimento elettorale; e una parte, diciamo quasi elettorale, una coda della Finanziaria 2008. Vuole alcuni esempi? Gliene faccio uno per tutti come ap… apico…apicoltura! Lei sa che le api sono oggetto di molte nobili racconti di… di politica, ebbene sull’apicoltura c’è un fondo di… c’era un fondo, di 2 milioni di euro, 4 miliardi di vecchie lire. Le api sono molto importanti ma il fondo in se è oggettivamente insufficiente. Dalla insufficienza del fondo, rispetto alla magnitudine, dalla grandezza del problema delle api lei capisce che non si tratta di un intervento serio a favore delle api ma di un intervento poco serio a favore di qualcuno che usava le api per farci spesa pubblica personale. Sono tutte voci di questo tipo”.

 


Pagina 6 di 9