Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME APICOLTURA E ISTITUZIONI Notizie - Istituzioni e apicoltura Alluvione Piemonte: Aspromiele chiede l'intervento della Regione

Alluvione Piemonte: Aspromiele chiede l'intervento della Regione

email Stampa PDF

8 ottobre 2020

La prima stima dei danni causati dall'alluvione in Piemonte è devastante: si parla di 48 aziende per un totale di 3807 alveari e 616 nuclei, dislocati in 50 comuni nelle province di Cuneo, Alessandria, Torino, Biella, Verbania, Novara, Vercelli e in alcune zone limitrofe al confine in provincia di Pavia.
La stima dei danni è quantificabile in 1.646.000,00 euro, alcune aziende hanno perso tutti gli alveari.
A fronte di tale devastante impatto economico, con dati alla mano, è stato richiesto al Presidente della Regione Alberto Cirio e all’Assessore all’Agricoltura Marco Protopapa l’attivazione di misure di sostegno straordinarie indispensabili per far fronte ai danni subiti: https://www.aspromiele.it/wp/wp-content/uploads/2020/10/lt-danni-apicoltura-alluvione-2020.pdf