Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME APICOLTURA E ISTITUZIONI Notizie - Dal mondo dell'apicoltura
Notizie e contributi dal mondo della produzione e dell’associazionismo apistico.

Rinviata la manifestazione nazionale in Calabria!

email Stampa PDF

6 febbraio 2015

Gli apicoltori calabresi del comitato spontaneo permanente “SALVIAMO LE API” a seguito: 

  • di un positivo incontro tra i rappresentanti degli apicoltori e il Consigliere regionale Mauro D’Acri, delegato del presidente Oliverio;
  • dell'avere ricevuto ampie rassicurazioni circa la risoluzione del problema A. Tumida, ad oggi affrontato attraverso l’incenerimento degli apiari, con l'avvio di altre forme di lotta e di contenimento del parassita;
  • dell'aver positivamente preso atto dell'attenzione riservata dallo stesso dott. D’Acri verso il settore, ritenuto strategico per l’agricoltura regionale, e del suo impegno a far intervenire il Presidente Oliverio presso il Ministero della Salute, affinchè venga modificato il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 94/2014;

confidando fiduciosi negli impegni assicurati, decidono di rinviare la manifestazione nazionale prevista a Catanzaro per il 14 febbraio prossimo.

 

09-01-2015 L’apicoltura al Ministero dell’Agricoltura

email Stampa PDF
 12 gennaio 2015

olivero andrea 2Più che positivi i primi segnali emersi al Tavolo di coordinamento del settore apistico convocato dal Vice Ministro Andrea Olivero, con delega per l’apicoltura. Vari gli impegni espressi dal Vice Ministro, che ha dichiarato: “lavoreremo alacremente per preservare e riconoscere le qualità dell’apicoltura; abbiamo convocato il tavolo per partire dall’ascolto delle istanze del settore”.

Diverse le priorità d’azione immediata indicate: il sostegno all’avvio dell’anagrafe apistica, la necessità di rafforzare l’azione di contrasto alla contraffazione a seguito della rilevante riduzione della produzione di miele, azioni di promozione alla produzione nazionale. Su Aethina tumida, sono state ascoltate le proposte delle Associazioni ed è stato sentito il CRA al fine di sottoporre al Ministero della Salute soluzioni di collaborazione e di confronto tecnico che possano rafforzare l’azione di contrasto alla diffusione del coleottero.  

Unaapi e Conapi hanno contribuito ai lavori con un documento di proposte concrete su Aethina t. (mentre anche in quest'occasione non c'è stata notizia di alcun altro documento scritto da parte apistica).

Vedi anche: ADN Kronos 

 

Un possibile contrasto biologico alla Vespa Velutina, nuovo flagello delle api?

email Stampa PDF
22 agosto 2014

20140902 conopsFino a oggi l’avanzata dello sterminatore di alveari sembrava incontrastabile e inarrestabile. Ora una moschina, finora poco studiata, la Conops vesicularis, suscita qualche nuova speranza.

La rivista Apidologie pubblica uno studio da cui emerge la possibilità che questa piccola mosca sia in grado di parassitare il calabrone asiatico, aprendo una diversa possibilità e prospettiva di controllo biologico territoriale di questa specie che in 10 anni ha oramai colonizzato oltre il 70% del territorio francese, per poi espandersi in Spagna, Portogallo, Belgio e recentemente nel nord Italia, in Liguria e Piemonte.

 

E' scomparsa Maria Adelaide Vecchi

email Stampa PDF
1 luglio 2014

20140702 vecchiIl 29 giugno è spirata Maria Adelaide Vecchi, già direttrice, fino al 1992, dell’Istituto Nazionale di Apicoltura di Bologna, oggi CRA- Unità di Apicoltura e Bachicoltura. 

La professoressa Vecchi si è formata nell’Università degli Studi di Bologna,  e ha dato tutto il suo contributo a partire dal ruolo svolto nell’ambito dell’l’Istituto di Zooculture.

Ricordiamo con grande stima i suoi studi e approfondimenti sulla genetica dell’ape ligustica, sulla  classificazione morfometrica, e sulla lotta alle patologie apistiche. L’Unaapi e l’apicoltura italiana tutta si uniscono al lutto della famiglia e di quanti hanno con lei collaborato, e serbano nel cuore il bel ricordo delle suo generoso modo di essere, sempre e comunque pieno di umanità e in difesa di api e apicoltura. 

Francesco Panella
Presidente Unaapi
 

Fioritura dell'acacia 2014

email Stampa PDF
22 maggio 2014

20140522 acacia rit

La fioritura dell'acacia si avvia al termine anche negli areali più tardivi del settentrione.

Clicca sulle immagini del progetto Iphen per vederle in dettaglio.

Cerchiamo volontari per monitorare la fioritura del castagno. Collaborare con noi e molto semplice. Diventa anche tu un rilevatore Iphen!

 

XXXI Congresso dell’apicoltura professionale Aapi a Cologno al Serio, Bergamo

email Stampa PDF
24 dicembre 2014
Bergamo ph P.Ardiani
20 - 25 gennaio 2015
Antico Borgo La Muratella
 Sp 122 La Francesca 10 - per GPS via del Cassinello 1 - 24055 (BG)
 
 

Sequestrate 15 tonnellate di miele nel tarantino

email Stampa PDF
 11 luglio 2014

20140711 sequestroIl personale del Nucleo Tutela Regolamenti Comunitari e della Sezione di Analisi Criminale del Comando Regionale del Corpo Forestale, ha sequestrato 15 tonnellate di miele in un'azienda apistica in provincia di Taranto, detenute in condizioni igienico sanitarie discutibili e senza documenti idonei al possesso di tale quantitativo.

Le precarie condizioni igieniche hanno indotto l'Azienda Sanitaria Locale a valutare provvedimenti di chiusura temporanea dell'impresa.

 

Il programma dell'incontro di "mezza stagione" Aapi il 23 luglio a Modena

email Stampa PDF
1 luglio 2014
agenda modena 23 luglioAAPI - Associazione Apicoltori Professionisti Italiani
Organizza il Mercoledì 23 Luglio 2014, ore 12:00-18:00,
Il consueto congresso di mezza stagione
Presso UGC Palazzo Europa - Sala Gorrieri - Via Emilia Ovest, 101 – 41124 Modena (MO)

Programma:

  •        12:00 - Inizio lavori
  •        13:00 - Pausa pranzo
  •        15:00 - Ripresa lavori
  •        18:00 - Conclusioni
Si parlerà di:
 


Pagina 4 di 17