Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME API AGRICOLTURA AMBIENTE Notizie - Api e pesticidi
Contributi e notizie sull’interazione dei pesticidi con api e insetti impollinatori.

Nuova valutazione scientifica mondiale sui pesticidi sistemici: minaccia per api e biodiversità

email Stampa PDF
Aggiornato il 28 giugno 2014

task force pesticidesPer quattro anni, 29 scienziati, membri della Task Force sui Pesticidi Sistemici, hanno condotto una valutazione globale su neonicotinoidi e fipronil e ne hanno preannunciato, oggi 24 giugno, in conferenza stampa a Bruxelles, la pubblicazione entro breve tempo. 

La valutazione di questo studio – con peer-review di 800 studi - conferma che neonicotinoidi e fipronil sono dei tattori chiave del declino delle api. Lo studio va anche oltre poiché la sua principale conclusione è il grave rischio da neonicotinoidi e fipronil per la biodiversità e gli ecosistemi.

Bee Life - Coordinamento Apistico Europeo saluta e apprezza a pieno questa valutazione indipendente, che conferma e chiarisce i danni constatati in campo dagli apicoltori negli ultimi 20 anni.

 

Il polverone sulle api dei pusher di pesticidi per proteggere i loro profitti

email Stampa PDF
26 giugno 2014

20140626 follow the honeyBayer, Syngenta, Monsanto usano le stesse tattiche collaudate dai Big del Tabacco.

L'associazione Amici della Terra ha pubblicato un nuovo rapporto, redatto dall'avvocato Michele Simon, sulle tattiche utilizzate da Bayer & C. per condizionare e ritardare l'azione normativa sui neonicotinoidi.

Scarica il report (in inglese)

 

Dintorni fabbrica Bayer in Germania: strage d'api

email Stampa PDF
21 giugno 2014

20140621 moria bayerIl 2 aprile avvelenati tutti gli alveari nei pressi della fabbrica Bayer di Leverkusen, lungo il Reno, in Germania.

Le autorità "brancolano nel buio", gli apicoltori no!

Guarda il video (in fondo all'articolo)

 

Primavera 2014, nuove morie d'api. L'apicoltura italiana dice: basta!

email Stampa PDF
18 giugno 2014

20131017 stop pesticidesA nome dell'apicoltura italiana tutta Conapi, Fai e Unaapi hanno sottoscritto una forte denuncia unitaria sull'incremento, nella primavera 2014, dei fenomeni di grave avvelenamento di interi apiari, in diverse Regioni d'Italia.

Tali fenomeni si sono verificati, con diverse sintomatologie, a macchia di leopardo, in contemporanea con le seguenti attività agricole:
• semina del mais;
• trattamenti di fruttiferi e vite;
• trattamenti di cereali;
• trattamenti di ornamentali (bosso).
 

Che potrà fare la speciale Task Force di Obama per le api? Ben poco!

email Stampa PDF
23 giugno 2014

20140623 barack"Economicamente insostenibile" così il governo Usa ha definito il declino nel paese di api e impollinatori. Quindi, per salvare il mondo dal disastro alimentare, Barak Obama ha deciso di costituire una task force per le api che, fra l'altro, impone all'agenzia federale EPA di riesaminare gli effetti dei pesticidi – a partire dai neonicotinoidi – su api e impollinatori.

Il report del Dipartimento statunitense per l'Agricoltura (USDA) e dalla Bee Informed Partnership, attesta infatti un tasso di perdite invernali di alveari nel 2013-2014 del 23,2% su scala nazionale, nel 2012-2013 del 30,5%, nel 2011-2012 del 21,9%.

 

Primo – seppur piccolo - Stop ai neonicotinoidi negli USA

email Stampa PDF
22 giugno 2014

bee stopLa città di Eugene in Oregon negli USA ha programmato varie iniziative per proteggere gli impollinatori.

Ha quindi deliberato la sospensione d'uso di neonicotinoidi e istituito un gruppo di lavoro per esaminare le possibilità di altre sospensioni in futuro.

Il programma di protezione degli impollinatori prevede tra l'altro la gestione del verde pubblico senza pesticidi, con l'adozione della lotta integrata (IPM - Integrated Pest Management).

 

Nuova e drammatica strage d'api nei mandorleti della California

email Stampa PDF
19 giugno 2014

20140619 californiaGli apicoltori che impollinano i mandorleti della California, con quasi due milioni di alveari ogni anno, nel marzo 2014 hanno perso il 25 % delle loro colonie per lo spandimento di molecole chimiche.

"L'enormità di questo massacro è da capogiro, e sarà sentita per tutta la stagione in tutti gli Stati Uniti", ha detto Kim Fløttum, della rivista Bee Culture.

 

Caro Sindaco Doria...

email Stampa PDF
17 giugno 2014

avaazChiedi anche tu al Sindaco di Genova Marco Doria e all'Assessore all'Ambiente Valeria Garotta di cambiare la gestione del verde pubblico in modo più rispettoso e responsabile per il vivente.

I trattamenti di insetticidi neonicotinoidi fatti con l'endoterapia sono nocivi per le api e molti altri insetti utili. Sono bombe ecologiche nel cuore della nostra città.

Firma la petizione su Avaaz.

 


Pagina 6 di 47


logoriftec1