Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME API AGRICOLTURA AMBIENTE Notizie - Api e pesticidi La Commissione Ambiente del Parlamento contro il governo inglese: indispensabile moratoria dei neonicotinoidi!

La Commissione Ambiente del Parlamento contro il governo inglese: indispensabile moratoria dei neonicotinoidi!

email Stampa PDF
 10 aprile 2013 inglese 18x12 spagnola 18x12

parlamento inglese a LondraUn duro rapporto della Commissione Ambiente del parlamento inglese si contrappone al governo di Londra e chiede di interdire i trattamenti neonicotinoidi su mais, colza, girasole e cotone.

Il divieto dei neonicotinoidi è quanto proposto dalla commissione Europea e seguito degli studi scientifici che dimostrano l’inaccettabile ruolo di questi prodotti nel collasso delle colonie di api e altri insetti impollinatori.

"Crediamo che l'evidenza scientifica giustifichi misure di precauzione, chiediamo quindi (...)  la moratoria d’'uso dei pesticidi che provocano il declino delle api", ha dichiarato il presidente della commissione parlamentare, Joan Walley.

La Commissione critica l'approccio "inadeguato" del governo. Il Ministero per l'Ambiente inglese ha, infatti, contribuito, il 15 marzo, a bloccare la proposta della Commissione Europea di congelare per due anni l'uso di tre famiglie di insetticidi neonicotinoidi - chlothianidine, imidacloprid e thiamethoxam. Per il rappresentante dell’agenzia inglese governativa, Defra: "le decisioni sui neonicotinoidi dovrebbero essere basate su solide prove scientifiche. Proponiamo che la Commissione europea accetti la nostra proposta di attivare un ampio studio sul campo, al fine di ottenere certezze. "

Articoli: Le Monde - The Guardian - ScienceInsider - Reuters -  BBC

 


logoriftec1