Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME API AGRICOLTURA AMBIENTE Notizie - Api e pesticidi Morie api: in Lombardia attivate le Usl

Morie api: in Lombardia attivate le Usl

email Stampa PDF
8 maggio 2007

Oggetto: Segnalazione morie di api

Ai Direttori dei Dipartimenti di Prevenzione Veterinari delle ASL della Lombardia

Sono pervenute varie segnalazioni in merito a episodi di spopolamento di interi apiari in diverse zone della Regione avvenuti, ...

 

in particolare, nel periodo fine marzo – inizio aprile. Tali spopolamenti (caratterizzati dall’improvvisa scomparsa delle api pur in presenza di normali condizioni della covata e di disponibilità alimentare) non sarebbero riferibili alle più comuni e diffuse patologie delle api e provocherebbero ingenti danni nelle zone interessate. Alla luce di queste segnalazioni si chiede alle SS.LL.:
1. di effettuare una verifica della situazione degli allevamenti apistici nel proprio territorio comunicando allo scrivente la presenza o l'assenza del fenomeno segnalato, la localizzazione geografica e la consistenza degli apiari eventualmente interessati, l’esito di eventuali accertamenti effettuati sulle api o sui prodotti
2. in caso di rilievo di episodi di spopolamento, inviare campioni di api morte all’IZS di Brescia al fine dell’esecuzione di accertamenti di laboratorio sia di tipo virologico/microbiologico che eventualmente chimico precisando la localizzazione dell’apiario interessato e tutte le notizie anamnestiche raccolte.
Si ringrazia per la collaborazione.

Cordiali saluti
Mario Astuti

Altre notizie sul tema avvelenamenti


 


logoriftec1