Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME API AGRICOLTURA AMBIENTE Notizie - Api e pesticidi Spopolamenti nella Pianura Padana

Spopolamenti nella Pianura Padana

email Stampa PDF
24 maggio 2007

Aggiornamento delle stime

Negli ultimi giorni la stima di 10/20.000 alveari spopolati e che non produrranno miele in pianura padana si sta rivelando errata per difetto poiché siamo già ampiamente sopra i 20.000 segnalati ed è quindi più che plausibile, tenuto conto poi di tutti quelli che le api le accudiscono con una cadenza temporale più episodica, che la cifra vada addirittura raddoppiata.
Il danno economico se si tiene conto solamente della perdita di produzione sulla prima fioritura successiva, quella dell'acacia...

 

...auspicando ma non dando per scontato che le famiglie d'api colpite si riprendano per i raccolti successivi, moltiplicando i soli 20.000 alveari accertati, per ora, per una produzione media di 20 kg e moltiplicando per una quotazione assai prudenziale di 3 euro più iva si aggira su più di un milione e mezzo di euro.
A questo primo danno vanno aggiunti tutti i costi gestionali aziendali per cercare di ripristinare in salute le famiglie d'api.

Altre notizie sul tema avvelenamenti

 


logoriftec1