Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME API AGRICOLTURA AMBIENTE Notizie - Agricoltura e ambiente
Contributi e notizie sull’ agricoltura e gli equilibri ambientali.

Documentario: Il nuovo DDT?

email Stampa PDF
7 novembre 2014

20141107 EarthFocusDisponibile su LinkTV l'approfondito e assai articolato documentario di Earth Focus sull'insieme di conoscenze scientifiche sulle conseguenze dei pesticidi sistemici. La voce della scienza priva di condizionamenti economici e di altro tipo sfonda finalmente il nebbione sulle "molteplici cause" del declino delle api e afferma senza ombra di dubbio le oramai lampanti responsabilità di una agrochimica sempre più efficacemente tossica, contaminante e dai variegati effetti di pervasivo biocidio.

 

In Val Venosta il primo Comune d'Europa senza pesticidi

email Stampa PDF
aggiornato 10 settembre 2014 

20140907 comuneMalles in Val Venosta è il primo Comune d'Europa che ha bandito dal proprio territorio l'uso dei pesticidi. Con un referendum più del 75% dei votanti si è espresso per il divieto di utilizzo di pesticidi ed erbicidi nei campi. Altissima la partecipazione, 3.348 le schede valide su 4.837 aventi diritto. Hanno votato 7 cittadini su 10.

 

Convegno: “Lotta alle Zanzare: è il momento di cambiare”

email Stampa PDF
25 luglio 2014

20140725 zanzaraIl 26 luglio, ore 15.30, aula consiliare del Comune di Aprilia, convegno per illustrare la nuova politica del Comune per la lotta alle zanzare in seguito a quanto emerso durante il convegno del 7 marzo 2014 tenutosi presso la sede del CNR di Roma a titolo “Insetticidi: loro applicazione ed effetti in aree antropizzate” che ha evidenziato, la nocività per la salute umana e dell'ambiente dei trattamenti adulticidi aerei finora utilizzati nella maggior parte dei comuni italiani per la lotta alle zanzare. Saranno illustrati i relativi studi scientifici e le possibili azioni da parte di enti locali, aziende e privati cittadini per attivare una lotta alle zanzare che non abbia ricadute deleterie sull'ambiente e sulla salute umana.

Programma del convegno:

 

Studio USA sui neonicotinoidi in agricoltura: non solo dannosi, inutili!

email Stampa PDF
19 luglio 2014

20140719 seminaIl Center for Food Safety ha pubblicato uno studio di revisione della letteratura scientifica che accerta come i trattamenti insetticidi neonicotinoidi alle sementi comportano ben pochi benefici, non aumentano i raccolti, e causano invece danni ambientali ed economici. Lo studio dimostra che i benefici non superano i costi.

Gli autori hanno esaminato 19 studi peer-reviewed sulla relazione tra i trattamenti a base di neonicotinoidi e i rendimenti reali delle principali colture statunitensi. Otto studi hanno trovato che i trattamenti a base di neonicotinoidi non hanno fornito alcun significativo beneficio di rendimento, mentre 11 studi hanno mostrato benefici inconsistenti. Gli studi confermano evidenze provenienti da paesi europei che sono stati in grado di mantenere i raccolti, anche dopo aver vietato i neonicotinoidi. La revisione chiama in causa l'agenzia EPA - Environmental Protection Agency -per aver mancato condurre una approfondita analisi costi-benefici e incita EPA a sospenderne l'autorizzazione d'uso.

 

Un apicoltore alla cerimonia di apertura di Terra Madre

email Stampa PDF
23 ottobre 2014

2014102 jeronimoInaugurato a Torino il 22 ottobre l'evento internazionale che riunisce tutti coloro che fanno parte della filiera alimentare e vogliono difendere l’agricoltura, la pesca e l’allevamento sostenibili, per preservare il gusto e la biodiversità del cibo.

Di un apicoltore brasiliano, Jerônimo Villas-Bôas, una delle storie degli undici delegati che hanno contrassegnato la cerimonia di apertura di Terra Madre.

 

USA: contaminati da neonicotinoidi tutti i fiumi del Midwest

email Stampa PDF
26 luglio 2014

neonics graphicLa United States Geological Survey -USGS - è l'agenzia scientifica del Governo degli Stati Uniti che studia territorio, risorse e rischi naturali nel paese.  E’ un ente di ricerca privo di poteri normativi che studia i fenomeni ambientali.

Un nuovo, importante studio di USGS indaga ed effettua prelievi e analisi, per la prima volta, sulla qualità delle acque e quindi accerta la diffusa contaminazione da neonicotinoidi di tutti i corsi d'acqua del Midwest, pubblicato da Environmental Pollution.

L’ uso di insetticidi sistemici è drammaticamente aumentato negli ultimi dieci anni negli Stati Uniti, soprattutto nel Midwest.

 L'uso di clothianidin nel mais nel solo Iowa è quasi raddoppiato tra il 2011 e il 2013.

 

Estirpato il mais Ogm in Friuli. Bene!

email Stampa PDF
22 luglio 2014

20140722 mais ogmAnche a seguito delle pressioni dalla Task-force per un’Italia libera da Ogm, la Procura di Udine ha finalmente ordinato il sequestro e l’immediata distruzione, subito eseguita dalla Forestale, del campo di Colloredo di Monte Albano (Udine), in cui il leader dell’associazione pro OGM, Futuragra, aveva piantato illegalmente mais Ogm Mon810.

Il presidente di Unaapi ha dichiarato:

 

Appello dell’apicoltura italiana: Stop Subito alle coltivazioni OGM in Italia!

email Stampa PDF
17 luglio 2014

20140717 stopA Colloredo di Montalbano in Friuli è tuttora coltivato mais OGM Mon810. L’Unione degli Apicoltori Italiani, che aderisce convintamente alla "Task Force per un Italia libera da OGM", ribadisce la propria totale contrarietà e lancia un allarme:“L’imminente fioritura del mais, con polline attivamente raccolto in questo periodo dalle api, impone che si dia luogo ad azioni molto più concrete. – ha dichiarato il presidente di Unaapi Francesco Panella - La distruzione di una delle coltivazioni non è certo sufficiente. E’ necessario che venga presa una decisione sia sul campo di Colloredo, al momento demandata alla magistratura, e che vengano intensificati i controlli da parte della Regione Friuli V.G.per verificare in quali altre aree siano stati seminati OGM, ed evitare il rischio concreto di contaminazioni degli alveari”.

 


Pagina 5 di 18


logoriftec1